mercoledì 8 novembre 2017

Le amiche del cactus

Venerdì farò mia relazione sulle amiche e leggerò un mio antico pezzo "La pianta grassa" il cactus che non siamo. 
Qui però, sorridendo, scriverò alcuni esemplari amicali incontrati negli anni. E osservati tali e quali dall'adolescenza all'età della saggezza
Le amiche al guinzaglio, sono coloro, spesso sempre in due insieme, che non ammettono distrazioni una dell'altra. Se passa un altra conoscente è permesso il saluto ma non fermarsi a salutare. 
Le amiche dominanti, coloro che comandano, hanno sempre ragione, e se l'altra esprime un dubbio viene zittita. 
Amiche diverse che non telefonano mai, che telefonano solo se hanno chiamato a tante altre e avendo avuto buca poi chiamano te. 
Amiche care che si lamentano con te delle altre amiche, a loro dire indifferenti e lontane. 
Amiche che diranno sempre di te si spera bene, visto che affermano che sei tu la loro migliore amica.
Amiche di una età adulta, uguale e precise alle amiche della adolescenza, perché come ha detto Lidia Ravera l'altra sera, questo periodo della nostra vita è La seconda Adolescenza. 
Amiche del cactus, La pianta grassa
   

Nessun commento: